Neumarkt a Zurigo

Neumarkt: la via del design a Zurigo

- Reading Time: 2 minutes -

Neumarkt in tedesco vuol dire “nuovo mercato” ed è il nome di una via del centro di Zurigo in cui si concentrano negozi di design e botteghe artigiane.


Nel XII secolo il “nuovo mercato” faceva da contraltare al vecchio mercato in Marktgasse, diventando il nucleo di un nuovo sobborgo di Zurigo. Questa via ha conosciuto alcuni momenti bui nella sua storia, come il pogrom antisemita del 1249, ma a prevalere — per fortuna — sono stati momenti più sereni. Ora Neumarkt è una delle passeggiate più insolite da fare quando si è in città, una porzione di Zurich Wonderland che combina storia medievale e design. Ecco perché tra poco leggerete di un percorso tra edifici storici e realtà molto più recenti ma che convivono con particolare armonia.

Iniziate la passeggiata dalla parte che incrocia il Seilergraben e procedete in direzione Niederdorf. La prima tappa da fare è sicuramente da Neumarkt 17, un negozio di arredamento e accessori per la casa, un dedalo soprendente di ambienti uno più bello dell’altro.

Il negozio di interior design Neumarkt 17

Vi troverete a camminare su di una griglia metallica sospesa sull’acqua, in un continuo saliscendi tra ambienti arredati a comporre veri e propri mini-appartamenti. Ma non appartamenti qualunque! I quattro piani di Neumarkt 17 hanno stili e palette di colori molto diversi tra loro, e vi faranno scoprire alcuni dei più noti marchi di design come Vitra, Zanotta, Cassina e Kvadrat.

Il negozio di interior design Neumarkt 17 a Zurigo

Il negozio di interior design Neumarkt 17 a Zurigo

Non solo, vi accompagneranno anche alla scoperta della storia di questo labirintico edificio, costruito nel 1563 e integralmente rinnovato nel 1964 dall’architetto Fritz Schwarz. Il negozio è anche studio di interior design, e durante la vostra visita vi capiterà di passare proprio davanti alle postazioni di lavoro dei dipendenti.

Appena usciti da Neumarkt 17 troverete sulla vostra destra un bellissimo portone turchese: è la Haus zum Mohrenkopf (la casa dei testa di moro), l’abitazione di Katharina von Zimmern, ultima abbadessa di Fraumüster. Un apostrofo storico che vi guiderà alla prossima tappa: Papier 5, una boutique della cartoleria.

Papier 5 cartoleria a Neumarkt

Se cercate un biglietto di auguri davvero speciale, questo è il posto che fa per voi. Io ci compro da anni i biglietti di auguri a cui tengo di più, e ho sempre trovato collezioni diverse ad ogni mia visita. Una realtà piccola ma molto dinamica e un ottimo indirizzo anche per souvenir non turistici. Il negozio è in questa sede da 25 anni ma ha la mia età: è nato infatti nel 1982. Una coincidenza che mi ha scaldato il cuore.

Papier 5 negozio a Neumarkt

Papier 5 a Neumarkt

Papier 5 a Neumarkt

Proprio di fronte a Papier 5 si trova uno dei punti di riferimento più conosciuti di Neumarkt: la Grimmenturm, la torre a pianta ottagonale in cui abitava la famiglia Bilgeri. Come vedete, il nome non coincide con quello della famiglia proprietaria ma non c’è alcun errore. La torre prese infatti il nome dal soprannome di Johann Bilgeri, detto il “Grimm”, uno dei più giovani membri della famiglia. La Grimmenturm ha cambiato destinazione d’uso nel corso del tempo: da residenza è divenuta ospedale e poi successivamente granaio, cantina e canonica.

La Grimmenturm a Neumarkt

A questo punto vi trovate di fronte alla fontana detta della «Nike», il punto focale di Neumarkt e piazzetta su cui si affaccia l’omonimo ristorante. Qui potete decidere di fermarvi per una sosta gastronomica, oppure potete ripercorrere la via a ritroso fino a raggiungere l’Hirschengraben e quindi il giardino Rechberg.


Vi è piaciuto questo percorso tra storia e design a Neumarkt? Lo inseriamo nella wishlist per il prossimo viaggio a Zurigo? Fatemi sapere nei commenti se visiterete i luoghi che vi ho consigliato. Oppure condividete qualche fotografia utilizzando l’hashtag #myzurichwonderland su Instagram.

 

 

You May Also Like

Regali di Natale 2019: 10 idee da comprare a Zurigo (e non solo)

Decorazioni di Natale ai mercatini di Zurigo

I mercatini di Natale più autentici a Zurigo e dintorni

Storia, design e menu italiano: il nuovo Molino Select

Raccontare Zurigo a Milano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.